LA PRIMAVERA CELEBRATA DALL’ARTE

La primavera finalmente è arrivata.
È il momento in cui la natura si risveglia in tutto il suo splendore. La primavera è quella stagione felice che fa esplodere in noi la voglia di vivere. Proprio per il suo splendore, alla primavera si sono ispirati molti artisti, scrittori e compositori. Ammiriamo insieme alcune delle più belle e celebri rappresentazioni della primavera nell’arte.
1485-1487
Tempera on wood
Galleria degli Uffizi, Florence
Digital restoration: Dale Cotton, http://daystarvisions.com
Sandro Botticelli: “La Primavera”.

Vincent Van Gogh: “Ramo di mandorlo in fiore”, realizzato nel 1890.

Claude Monet: “Donne in giardino”, 1867.

Giuseppe Arcimboldo: “Primavera”. La Primavera è una donna composta da una grande varietà di fiori.

Eduard  Manet: “Colazione sull’erba”.

Georges Seraut: “Un dimanche après-midi à l’Île de la Grande Jatte”.
sorolla
I fiori della primavera sono i sogni dell’inverno raccontati, la mattina, al tavolo degli angeli.
(Khalil Gibran)
LA PRIMAVERA.  LA BELLA STAGIONE VIVE NELLE TELE DEI PIù GRANDI NOMI DELL’ARTE. I COLORI, LE GIOIE, LA VITA CHE RINASCE.
Precedente KEITH HARING E L'AMORE UNIVERSALE Successivo CHAGALL E BELLA: ETERNO, DOLCE AMORE.